mercoledì, marzo 11, 2015

Review: Phitofilos - Miscela Biondo Freddo

Oggi vi voglio parlare di una delle novità in casa Phitofilos!
Prima di provare questa Miscela non avevo mai comprato nulla di questa marca!


Polveri di: Melograno, Rabarbaro e Indigofera. 
E’ una miscela utile per ottenere nuances biondo fredde su fondi molto chiari o decolorati; priva di Lawsonia (henné rosso), non porta riflessi ramati o caldi anche a lunga posa. 
Tempo di posa su capello intorno ai 15 min su decolorato (da valutare sempre la resa con accortezza), 40-80 min su capello naturale a seconda della percentuale di bianchi, del tipo di capello e dell’intensità della nuance che si vuole ottenere.

Quantità: 100gr
Prezzo: 7,30€ su Laula Beauty
Inci: Punica Granatum P. Powder, Rheum Officinale Root Powder, Indigofera Tinctoria Leaf Powder.
Prima - luce naturale
Questi sono i miei capelli prima di procedere all'applicazione della miscela. Un biondo cenere, in realtà non troppo freddo con rimasugli di colpi di sole e tinta fatta ormai 2 anni fa!

Sui miei capelli ho sempre usato erbette come cassia, rabarbaro e curcuma...ma i risultati non mi hanno mai soddisfatta molto... infatti è da circa 8 mesi che non uso più erbette e faccio solo impacchi di oli/maschere...e devo dire che mi trovo molto bene...

il problema è che mi stanno uscendo i primi capelli bianchi!! quindi stavo cercando qualcosa di naturale che me li coprisse...ma che non stravolgesse il mio colore...così mi sono buttata su questa miscela...che promette la copertura dei capelli bianchi e riflessi non aranciati!

Per la mia lunghezza di capelli ho utilizzato 100gr, e ho mischiato il tutto con acqua calda e la nuova gelatina di Phitofilos alla camomilla per accentuare ancora di più i riflessi.
Devo dire che l'applicazione è stata un mezzo disastro...la pappetta seppur molto cremosa mi si sgretolava e ho fatto un bel casino in bagno...pezzi di miscela ovunque!! ci ho messo tantissimo a ricoprire per bene la testa.. avevo visto un video di Pietro di Another and More che avvisava su questo possibile problema e per questo motivo ho anche aggiunto del gel d'aole all'impasto ma è stato un disastro lo stesso...prossima volta spero di riuscire a gestire meglio il tutto!

Ho tenuto la miscela sui miei capelli, coprendoli con la pellicola trasparente e una cuffia da piscina sopra, più o meno un'ora e 30, poi ho risciacquato tutto con acqua calda e fatto una passata di shampoo alla camomilla e rabarbaro di Phitofilos..e infine prima di asciugarli ho messo un pò di gelatina alla camomilla sempre di Phitofilos sia sulla cute che sulle lunghezze
(non so perchè...mi aspettavo odore di camomilla..e invece neanche un traccia..sanno tutti di erba!!)

cmq ecco il risultato:
Dopo - luce naturale
allora: si sono leggermente scuriti...ma proprio impercettibilmente. I riflessi risultano di molto esaltati soprattutto alla luce del sole, però non tutti i bianchi (ok che ho una decina di capelli bianchi quindi beccarli tutti al primo colpo è sicuramente impossibile) sono stati coperti... La cosa ottima è che non mi sono venuti strani riflessi arancioni e questo è un bene!
i capelli risultavano liscissimi e dritti (tanto che mi hanno chiesto se mi fossi passata la piastra..visto che non lo faccio mai) e super lucidi!! un pò appesantiti forse..ma mi succede sempre così con le erbe

sicuramente voglio riprovarla perchè l'effetto finale mi è piaciuto tantissimo

l'unica pecca...la puzza di erba che hanno i miei capelli nonostante li abbia rilavati ormai già 6/7 volte!!

Pro: riflessi, luminosità
Contro: applicazione, odore 
Voto: 7
Consigliato? non so devo riprovarlo prima di farmi un'idea precisa!! vi farò sapere!

Seguimi su:
FACEBOOK  |   GOOGLE+  |  INSTAGRAM | TWITTER

4 commenti:

  1. Vedendo il risultato su di te non penso mai lo prenderò:) i riflessi te li ha dati ma proprio impercettibili un bacio

    http://denimakeup95.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero però se consideri che con lacassia i medesimi risultati si ottegono dopo un anno di applicazioni e non fa venire riflessi arancioni si può considerare un successo. Non so se con molti capelli bianchi funziona però. Sicuramente la prossima volta lo terrò su almeno 4 ore!!

      Elimina
  2. Ciao Verya, non so se ti ricordi di me, l'anno scorso abbiamo anche fatto degli scambi bio.. cmq io è da un bel po che non faccio più l'hennè per tanti motivi, in primis il tempo e poi perchè ho deciso tempo fa che non volevo più essere rossa. Si perchè fare l'hennè mi piaceva ma aveva completamente snaturato il mio colore e poi con l'aumentare dei bianchi, i rossi sono aumentati così ho smesso per circa 1 anno e mezzo di fare la lawsonia e facevo solo mix con cassia, camomilla, rabarbaro e curcuma ma i bianchi così non si coprono per nulla.. Io sono castana e la ricrescita bianca è molto evidente e così ho eliminato il rosso mogano dai miei capelli tagliano la bellezza di 15-20 cm di capelli :'(.. ho tinto i capelli e fatto delle leggere ombrette ^_^ adesso li tingo ancora ma una volta al mese, uso prodotti bio per il lavaggio e styling e sto pensando di acquistare una crema riflessante della Phyto biondo ;)
    che strazio i bianchi, grazie per questa recensione, a presto :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La crema riflessante che dici è u gel fissante molto forte per capelli e niente di più. La utilizzo da circa un mese, secca terribilmente i capelli e non riflessa niente purtroppo. Penso che anche io quando avrò molti capelli bianchi dovrò passare alla tinta chimica..purtroppo per noi bionde è praticamente imppssibile trovare un prodotto naturale che copra i capelli bianchi :( grazie mille per il tuo commento!!

      Elimina

Grazie per il commento!!!